Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Mosca Club Treviso

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/usmxnnnt/domains/moscaclubtreviso.it/public_html/plugins/system/jat3/jat3/core/menu/base.class.php on line 178
Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; plgContentxtypo has a deprecated constructor in /home/usmxnnnt/domains/moscaclubtreviso.it/public_html/plugins/content/xtypo/xtypo.php on line 18
Martedì, 14 Febbraio 2017 08:38

XIX° Edizione Villa Guidini: Report

Vota questo articolo
(1 Vota)

XIX° TROFEO VILLA GUIDINI - Zero Branco, 12 Febbraio 2017
Una splendida giornata ha accompagnato lo svolgersi della manifestazione, un tiepido sole ha gradevolmente riscaldato i concorrenti della gara di lancio, mentre all'interno del teatro ben 36 costruttori si sono dati battaglia

Ecco come è andata ed una carrellata di immagini

 

villa low

Anche la XIX edizione del trofeo Villa Guidini è stata baciata dal bel tempo, giornata soleggiata e clima mite che ha agevolato i concorrenti nella gara di lancio. Anche il folto pubblico si è intrattenuto ad assistere alla gara e alle esibizioni sull vasca (novità di questa edizione).

Doveroso ringraziamento agli sponsors, che con i loro omaggi hanno creato il montepremi per i partecipanti alle gare. Un ringraziamento sia a quelli presenti in villa sia a quelli che per mille motivi non hanno potuto assicurare la loro presenza.

In questo link elenco completo degli sponsor che hanno sponsorizzato la XIX^ Edizione del trofeo Villa Guidini.

Tra gli sponsor molti concessionari sia italiani che esteri che hanno offerto permessi giornalieri e/o offerte di pernottamento, un modo anche questo per far conoscere le proprie acque.


A completamento della manifestazione le dimostrazioni di lancio delle scuole presenti (Orvis, SIM e UnPeM) e dei costruttori: Calzolari, Celeschi e Gajardoni. Solto spazio alle magnifiche canne in bamboo di Edoardo Scapin.
 

 

 
lancio lowLa gara di lanco che come ricordiamo consiste in tre prove: distanza, precisione e percorso simulato di pesca ha visto la partecipazione di ben 25 concorenti, cosa questa che ha impegnato a fondo i giudici, Zanon, Tomba e Collovati ed i collaboratori del Mosca Club Treviso. Soddisfazione per i ragazzi che malgrado la giovane età non hanno dimostrato alcun timore reverenziale  nei confronti degli avversari più "anziani".

Nella attigua vasca di lancio, come detto novità di quest'anno realizzata grazie alla iniziativa di Umberto e Flavio e alla caparbietà di Michele che si è adoperato la sua realizzazione, si sono esibite le varie scuole di lancio e sono state testate le canne. Come detto complice la bella giornata molti si sono intrattenuti all'esterno per gustarsi l'evento.
 

 

 

 

 

 

 

 costruzione lowLa gara di costruzione grazie a procedure ben collaudate, per la terza edizione consecutiva si è svolta nel teatro ede ha visto la presenza di 36 (diconsi trentasei) concorrenti! Gradevole menzione ad un affezzionato concorrente Eros Tommasi che imperterrito porta il vessillo del Fly Monza al Villa Guidini. Nutrita la partecipazione dei giovani ragazzini che non hanno certo sfigurato.

La gara di costruzione è stata valutata da un inedito trio di giudici Giorgio Cavatorti, Roberto Messori e Antonio Pozzolini che hanno giudicato 36 coppie di imitazioni di Chloroperla Tripuncatata adulto e ninfa, compito difficile visto il numero di imitazioni da valutare, ma svolto al solito con passione e professionalità.
 

Solo due parole per le classifiche importanti specie se accettate con il giusto spirito di amicizia e sano agaonismo.
Il trofeo di lancio memorial Bianco Faggian è stato vinto da Gastaldi Francesco seguito da Pedol Marco (già vincitore dello scorsa edizione) e dall'immarcescibile Gasparini Andrea che al lancio ha mostrato doti pari a quelle di costruttore..
Il trofeo di costruzione intolato a Moreno Bison è andato a Conte Andrea seguito da Madalozzo Giorgio e Mondo Enrico.
La gara per club che stilata mediante la somma dei due più alti punteggi assegnati ai costruttori di uno stesso clu è stata vinta dai ragazzi di Mosca Club Treviso!
Consultate le classifiche complessive
 
Per scelta filosofica i premi messi in palio dagli sponsors sono sorteggiati tra i concorrenti, mentre ai primi tre classificati spetta la targa commemtorativa; a tutti, concorrenti e sponsors, verranno spediti i 4 numeri trimestrali anno 2017 del notiziario del Mosca Club Treviso.

Seguite il link per avere tutte le notizie riguardanti la XIX edizione del trofeo di Lancio e Costruzione Villa Guidini
 
Un arrivederci alla prossima edizione.

A breve le Gallerie Fotografiche della manifestazione.

Un ringraziamento al fotografo Flavio.


 

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/usmxnnnt/domains/moscaclubtreviso.it/public_html/templates/ja_elastica/html/com_k2/default/item.php on line 250
Letto 2589 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
 

Ultimo notiziario

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; uddeIMAPI has a deprecated constructor in /home/usmxnnnt/domains/moscaclubtreviso.it/public_html/components/com_uddeim/uddeim.api.php on line 47

Accesso Soci

Prossimi eventi

Nessun evento